Xmas Party in arrivo: come sopravvivere ai tacchi ed essere chic

I consigli di stile delle esperte di Stylight.

Stylight - Come sopravvivere ai tacchi - Look 01

Ah, i tacchi! La parte più meravigliosa della scarpiera di ogni donna, ci fanno sospirare, soffrire e ne siamo innamorate allo stesso tempo. Un po’ come con quegli amori dai quali non riusciamo a staccarci, vero? E come potremmo farlo!
Alcuni modelli sono quasi opere d’arte in grado di trasformare in un attimo un look che non ci convince in un’arma vincente. Allungano le gambe, enfatizzano il punto vita e regalano quell’aria sensuale che ci piace.

Però, c’è un però. Le dita che fanno male, le piante dei piedi bruciano… e poi finiamo la serata camminando come un Tyrannosaurus Rex. Siccome siamo in piena stagione di feste e party di Natale, cene (e la fatidica sera di Capodanno), le esperte della piattaforma di moda Stylight arrivano in nostro aiuto. Ecco la guida per sopravvivere ai tacchi nelle feste più importanti dell’anno.

In primo luogo, prima di mettere in atto i consigli, dovete correre in farmacia e procurarvi un kit di emergenza, perché, per quanto si possa stare attente, può sempre apparire un’abrasione, una bolla o un taglietto fatto dal cinturino intorno alla caviglia che cercheranno di rovinarvi la serata. Una volta fatto questo, potete partire con i consigli di stile.

Innanzitutto, siate voi stesse. Per un party è importantissimo scegliere il tipo di tacco in base a ciò alla quale siete abituate. Se siete delle tacco-addicted e lo indossate spesso, la festa di Natale dell’ufficio è l’occasione perfetta per scegliere un sandalo stiletto. Se però non pensate di essere a questo livello di “professionalità” o comunque sapete di dover trascorrere molte ore indossandoli, vi consigliamo di scommettere su un tacco sempre molto alto ma più largo e, se possibile, che sia uno stivale o ankle boots. Più che perfetti e trendy per questa stagione gli stivali cuissardes, per sentirsi sensuali ma anche comode.

Cosa fare se la serata è molto elegante e gli stivali sono banditi? Diventa un po’ più difficile, ma non esagerate: il plateau per occasioni eleganti è ammesso solo se è di un paio di centimetri. Se la scarpa invece è aperta davanti, attente al classico effetto del piede che scivola in avanti: per evitarlo comprate un cuscinetto di gel da inserire nella scarpa o, se avete bisogno di una soluzione last minute, date una spruzzata di lacca proprio sulla pianta dei vostri amati tacchi. Last but not least, quando le scarpe vengono indossate senza le calze è sempre meglio distribuire un po’ di crema idratante all’interno della scarpa per evitare sfregamenti.

Quando scegliete la scarpa perfetta per la cena di Capodanno, un’ottima scelta è anche quella di puntare su un modello con cinturino alla caviglie, stile Mary Jane o addirittura con lacci alla gladiatora. Non solo sono molto sexy, ma in cinturini vi daranno maggiore sicurezza quando camminate.

Prev Regali di Natale 2016: la lista desideri Trollbeads che risolve tutti i problemi
Next Le novità di New York Color per dire addio alla pelle lucida

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Comment