Zaini Invicta vintage: la collezione My Jolly a Pitti 91

Una linea di zaini senza tempo.

Zaini Invicta vintage - My Jolly 2017

Gli italiani quando vanno all’estero si riconoscono da due cose: da come gesticolano e dallo zaino Invicta sulle spalle. In particolare il mitico modello Jolly è stato uno dei più amati e dei più diffusi negli anni ’80. Oggi, a distanza di più di 30 anni, Invicta propone una nuova collezione di zaini, tutti rigorosamente Made in Italy e indubbiamente uno più bello dell’altro.

Questo zaino unico nel suo stile è un accessorio senza tempo, un prodotto iconico che rappresenta uno stile di vita, l’amore per la libertà, l’allegria, la spensieratezza. Nato come zaino leggero da montagna, è diventato presto un’icona urbana di stile e di italianità, il più usato da studenti e viaggiatori.

Invicta ha rivisitato il modello Jolly ricalcandone lo stile originale degli anni ’80, ma reinterpretandolo in chiave moderna, con materiali ricercati e preziosi, dalla vera pelle al cotone resinato. E poi ci sono i patch, applicati sullo zaino, che ripercorrono la storia del brand e ne svelano il DNA.

My Jolly, questo il nome della collezione di ispirazione vintage, ma praticamente senza tempo, è composta da nove modelli, ognuno con ampie tasche per riporre ogni tipo di oggetto da portare con sé.

In questi giorni, dal 10 al 13 gennaio 2017, la collezione My Jolly di Invicta si può vedere presso lo stand 16 – Sez iPlay del Padiglione Cavaglia di Pitti Immagine Uomo 91.

Prev La guida sulla menopausa dei ginecologi della SIGO
Next Giorgia & Johns: la collezione primavera-estate 2017

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!